Crea sito

10 controlli MTB prima di uscire manutenzione periodica

Ecco i controlli MTB periodici fondamentali da fare prima di uscire, oggi vediamo insieme 10 controlli diversi da fare sulla vostra mountain bike prima di tornare sui trail dopo la stagione estiva.

Questi controlli MTB sono fondamentali per evitare spiacevoli problematiche che possono rovinare le vostre uscite.

Vi consiglio infatti di ispezionare la vostra bici prima di recarvi sul trail, ancora meglio se fate questi controlli MTB almeno qualche giorno prima, cosi da poter risolvere le eventuali problematiche per tempo senza dover fronteggiare imprevisti dell’ultimo minuto.

Alcune operazioni sono molto semplici e possono essere fatte in casa, altre sono più complesse e richiedono l’intervendo del vostro meccanico di fiducia, soprattutto se non disponete degli attrezzi.

Che cosa serve per i controlli MTB

Per i controlli MTB di base avrete bisogno di pochi attrezzi economici che sono facilmente reperibili, e ve li lascio linkati in descrizione.

Se avete a disposizione un cavalletto per la manutenzione faciliterà le operazioni, diversamente potete eseguire le operazioni poggiandola sul muro.

controlli MTB attrezzi

Le cose da dire sono tante per ogni operazione, andiamo quindi a vedere una sintesi veloce facendo riferimento ai singoli tutorial specifici. In fondo all’articolo vi lascio a disposizione il video tutorial.

Per prima cosa controlliamo attentamente le ruote effettuando un check dettagliato, passeremo poi alla trasmissione, i freni, lo sterzo, le sospensioni, la viteria e la sella.

Primo Controllo MTB

Se trovate il pneumatico completamente sgonfio la camera d’aria sarà quasi sicuramente forata, dovrete quindi ripararla o sostituirla. Nel dubbio evitate di gonfiarla all’ultimo minuto prima di uscire, potreste trovarvi con la ruota a terra in mezzo al trail.

Se volete evitare le forature vi consiglio il tutorial in cui spiego come rendere le camere d’aria anti foratura inserendo il liquido all’interno. Con una spesa di pochi euro.

Lattice sigillante per camera d'aria e tubeless resolvbike
Lattice sigillante per camera d’aria e tubeless

Se invece avete una configurazione tubeless e trovate una pressione bassissima potrebbero esserci problemi di tenuta, in tal caso bisogna procedere con un controllo del livello del sigillante e valutare un eventuale rabbocco. Sopratutto se la bici è ferma al caldo da diversi mesi.

Controlli MTB usura dei copertoni

Controlliamo poi attentamente lo stato di usura delle coperture: se queste presentano bozzi, tagli o crepe sulla spalla, tasselli mancanti o parti esposte nella carcassa, è meglio programmare e prevedere la sostituzione del pneumatico danneggiato.

Controllo Serraggio dei mozzi

Sempre sulle ruote, eseguiamo un controllo per verificare il serraggio dei mozzi e dei rispettivi cuscinetti che

Afferrate il copertone ed Esercitate una lieve trazione laterale, che serve per controllare che le ruote non facciano un gioco laterale eccessivo. Se doveste percepire un movimento netto significa che sicuramente bisogna mettere mano al mozzo effettuando un ispezione interna prima di incorrere in danni più costosi.

Centratura della ruota MTB

Svolgiamo l’ultimo controllo MTB sui cerchi, in questo caso verifichiamo se il cerchio gira perfettamente dritto, e verifichiamo il tensionamento dei raggi.

Per prima cosa fate girare la ruota e osservatela, per vedere se il cerchio gira in maniera regolare o se ondeggia lateralmente. Alcune volte il copertone è leggermente storto e può trarre in inganno, per verificare meglio potete avvicinare un leva gomme al cerchio, e tenendolo fermo vicino al cerchio vedrete se si verifica qualche sobbalzo durante la rotazione. Se il cerchio tocca il leva gomme a sbalzi il cerchio va centrato regolando la tensione dei raggi. Operazione complessa, se non sapete come fare è meglio rivolgersi ad un professionista.

controlli MTB

Anche se il cerchio risulta perfettamente dritto potrebbero esserci dei raggi allentati, andiamo quindi a controllarli manualmente. Per fare il test dobbiamo stringendoli a coppie con la mano, se trovate qualche raggio mollato bisogna tensionarlo subito, diversamente potrebbe spaccarsi.

Controlli MTB la trasmissione

Passiamo ora alla trasmissione, questo controllo è più semplice da eseguire se avete a disposizione un cavalletto per la manutenzione.

Per prima cosa controllate che i rullini della catena ruotino liberi al passaggio del dito, se risultano inchiodati dovete pulire e lubrificare la trasmissione, è un operazione piuttosto facile e vi lascio il tutorial a disposizione.

controlli MTB trasmissione

Sempre sulla trasmissione fate girare i pedali e cambiate le marce per verificare se il cambio funziona correttamente.

Se notate anomalie bisogna procedere con una regolazione della tensione o dei fine corsa. Per questa operazione bisogna consultare un tutorial a parte.

Controlli MTB Freni a disco idraulici

Controllate che la ruota giri libera senza venire rallentata dai freni, se sentite toccare le pastiglie bisogna riposizionare la pinza del freno facendola centrare.

In genere è un operazione semplice, dovete allentare leggermente le due viti del calibro freni, schiacciate poi il freno e tenetelo premuto. Sempre senza mollare la leva freno avvitate prima la vite più alta poi la seconda. Controllate se ora la ruota gira libera, diversamente ripetete l’operazione o centrate manualmente la pinza prima di stringerla.

controlli MTB

Per verificare i freni bisogna poi provare la bici per vedere se la frenata è efficace, se l’impianto fischia e la bici fatica a fermarsi dovete pulire le pastiglie o sostituirle se sono molto usurate.

Piccola parentesi, i dischi freno tendono a storcersi con l’utilizzo oscillando leggermente. Se il disco risulta invece molto storto potete raddrizzarlo facendo leva con l’attrezzo apposito.

Il manubrio e l’attacco manubrio

Poggiate la bici per terra e mettete la mano sul canotto della forcella. Provate a mandare la bici in avanti e frenate bruscamente con il freno anteriore. Se non notate nulla di anomalo potete stare tranquilli, se invece sentite il canotto che si sposta, è necessario fare una regolazione.

controlli MTB

Bisogna in questo caso mollare le due viti dell’attacco manubrio, si va poi a tensionare la vite superiore del ragnetto, va stretta senza esagerare o andrete a bloccare lo sterzo che deve essere libero di girare.

Dopo aver stretto il ragnetto controllate che l’attacco manubrio sia dritto e stringete le due viti dell’attacco manubrio.

Controllare le Sospensioni MTB

Per le sospensioni vi rimando direttamente al video tutorial per regolare correttamente il SAG e la pressione degli ammortizzatori.

Controlli MTB Sella e pedali.

Abbiamo ormai quasi concluso il nostro check della mountain bike, controllate che la sella sia ben allineata in posizione e che le viti siano ben salde. Controllate anche i pedali, con la chiave apposita verificate che siano ben avvitati e integri. Il cuscinetto deve girare libero sull’asse.

Se avete i pedali a sgancio controllate che il meccanismo di blocco sia sgombro da detriti e sporcizia e lubrificatelo con cura.

Viteria e serraggio cuscinetti

L’ultimo controllo riguarda la viteria del carro e dei rispettivi cuscinetti. Bisogna controllare che tutti i cuscinetti siano avvitati in sede.

Le bici moderne sono robuste ma allo stesso tempo delicate visto l’utilizzo di materiali sempre più sottili e leggeri. Ogni vite o bullone dei cuscinetti o sui componenti delicati indica infatti la coppia di serraggio con cui stringere. Per questa operazione si rende necessaria una chiave dinamometrica.

Una chiave dinamometrica decente ha un costo minimo di 30/50 euro, e vi consente di eseguire un serraggio perfetto settando il valore di blocco al quale la chiave scatta senza continuare ad avvitare.

Se avete bisogno di ulteriori informazioni non esitate a contattarmi.

Trovate altri tutorial interessanti sulla manutenzione della vostra MTB.

Sardabike MTB

I miei occhiali tecnici MTB al 70% di sconto.

Il mio shop personale su Amazon!

Mi trovate anche su Instagram e Facebook!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è logo-eleven.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è siroko-960x186.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è enduro-e1560288240590-960x202.jpg
resolvbike lavaggio mtb
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è cycletires.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è logo-praep.png
whell italia abbigliamento ciclismo