Crea sito

La frenata di emergenza in MTB uso dei freni

La frenata in MTB

La frenata. Per affrontare in sicurezza un trail tecnico ed impegnativo, bisogna saper utilizzare correttamente l’impianto frenante.

Prima di iniziare dovrete controllare che l’impianto funzioni correttamente e che non sia contaminato o mal funzionante.

Se sentite fischiare i vostri dischi e la forza frenante è scarsa, bisogna effettuare la manutenzione prima di iniziare.  Trovate il video dedicato alla manutenzione freni cliccando qui.

Come usare i freni, allenamento sicuro.

la frenata mtbPer iniziare l’allenamento trovate un’area sicura, spaziosa e pianeggiante. Andiamo a realizzare un rettangolo, lungo quasi due volte la misura della vostra bicicletta.

Per iniziare andremo a pedalare con una velocità medio bassa, frenando con entrambi i freni all’interno del rettangolo. Bisogna sempre utilizzare entrambi i freni, prendete confidenza con il vostro impianto e cercate di non uscire dall’area delimitata.

Appena avrete preso confidenza, andate a restringere leggermente l’area e aumentate leggermente la velocità d’ingresso. L’obbiettivo è quello di frenare bilanciando i freni, cercando di non far slittare o strisciare le ruote, fermandosi nel minor spazio possibile. Cercate anche di rimanere in equilibrio qualche secondo prima di ripartire.

 

Allenarsi con un solo freno

whell italiaLa frenata sbilanciata. Facciamo ora un TEST utilizzando solamente un freno alla volta. Iniziamo con il freno Posteriore.  Con questo esperimento noterete che con l’aumentare della velocità diventa sempre più inefficace.

Solo freno posteriore. All’aumentare della velocità, si allunga notevolmente lo spazio necessario per la frenata. Il solo freno posteriore non è quindi sufficiente per arrestare la Mountain Bike negli spazi e nei tempi necessari.

Andiamo a fare lo stesso tipo di test con il solo freno Anteriore. Prestate la massima attenzione e iniziate a bassissima velocità! Il freno anteriore esercita una forza d’arresto brusca e brutale.

La bicicletta tende ad impuntarsi e la ruota tende a slittare lateralmente.  Risulta estremamente pericoloso. All’aumentare della velocità si accentua l’effetto capottamento. Non sprovateci in velocità se non siete in grado di controllare e modulare un’inchiodata!!

 

Potenza frenante diversa?

freno anteriore mtbQueste differenze non dipendono dalla potenza dei freni ma dalla loro posizione rispetto al vostro corpo. Rispetto alla posizione del peso da arrestare.

Se uso solo il freno posteriore che si trova alle mie spalle, alla fine della bici, sono in grado di proseguire in avanti senza problemi.

Se invece utilizzo il freno anteriore che si trova davanti a me, la bici si impunta arrestandosi immediatamente.

Ma guardate cosa succede se utilizzo la bici al contrario.  Se utilizzo il freno posteriore spingendo la bici all’indietro. Come vedrete la bici si impunta!  Ora faccio il test inverso, premo il freno anteriore e spingo la bici all’indietro.  Come vedete posso trascinarla.

Come vi dicevo la potenza dipende dalla posizione del vostro corpo rispetto alla posizione del freno.

Tenete bene a mente questo aspetto, se ad esempio vi fermate su una salita ripida, il solo freno posteriore vi farà capottare all’indietro. Come se fosse il freno anteriore.

 

Come si frena correttamente ?

frenata emergenza mtbLa frenata corretta va quindi fatta modulando entrambi i freni.

Tornate quindi ad esercitarvi con entrambi i freni con una media velocità, cercando di effettuare una frenata pulita. Senza impuntare la bici e senza “sgommare”.

Se aumentate la velocità, anche se usate entrambi i freni, la bici tenderà ad impuntarsi durante un arresto brusco.

Per frenare in maniera corretta dovremo quindi alzarci dalla sella spostando il nostro corpo all’indietro.

In questo modo il freno posteriore diventerà molto più efficace avendo il peso da gestire dietro e non davanti.

(ricordate l’effetto dell’esperimento, usando la bici al contrario)

Spostanto il corpo all’indietro, la bicisi fermerà più velocemente e senza impuntarsi.

In quanto il vostro baricentro si trova ora molto più in basso e più distante dalla ruota anteriore.

 

La frenata d’emergenza

come si frenaAndiamo quindi ad allenarci per una frenata brusca d’emergenza.

Stringiamo ulteriormente l’area e segnamo con due cinesini rossi il punto da cui iniziare a frenare.

Tracciamo uno spazio appena più grande della bicicletta.

Abbassate la sella per facilitare il movimento di uscita all’indietro.

 

Dovrete spostare il vostri bacino all’indietro, tenendo le braccia distese e lo sguardo rivolto in avanti.

Appena si inizia a frenare si sposta il corpo all’indietro.

Se guardate in basso o esagerate con l’anteriore,  la ruota tenderà a slittare. Prestate attenzione!

Andiamo ora a parlare della frenata durante una curva in questo tutorial.

 

La frenata, Video lezione Completo

 

Grazie per aver guardato questo video , se vi è piaciuto lasciatemi un commento e premete like , iscrivetevi al canale ed attivate le notifiche per stare aggiornati sui prossimi video .

Grazie e alla prossima , ciao!

Clicca Qui Per altri tutorials o recensioni

Sardabike MTB

I miei occhiali tecnici MTB al 70% di sconto.

Il mio shop personale su Amazon!

Mi trovate anche su Instagram e Facebook!

Abbigliamento Tecnico Whell Italia.

resolvbike lavaggio mtb
whell italia abbigliamento ciclismo