Crea sito

Lo stoppie in MTB: come fare l’inchiodata in bici

Se vi chiedete come fare lo stoppie in MTB siete nel posto giusto, impariamo insieme come fare l’inchiodata controllata in bici. Potete inchiodare con la vostra mountain bike o con una qualsiasi bicicletta, sono quindi incluse anche le e-bike. Questo a patto che i freni funzionino correttamente. Vediamo di imparare questo trick con 4 semplici esercizi e tutti i trucchi che vi consentono di imparare la procedura in pochi minuti. Lo stoppie in MTB è un esercizio fondamentale per eseguire anche il nose press e l’endo 180°.

Per fare un endo in MTB dovrete nell’ordine:

  • Settare la MTB: sella, scarpe e pedali
  • Primo esercizio: la frenata con l’anteriore
  • Secondo esercizio: alzare la ruota posteriore
  • Terzo: inchiodata controllata
  • lo stoppie in MTB: alzare la ruota posteriore con il precarico

Prima di iniziare dovrete provare i freni, se il vostro impianto frenante fischia o non ha forza sufficiente dovete pulirlo prima di iniziare: consultate questo tutorial che spiega come pulire i freni che fischiano.

Lo stoppie in MTB: come settare la bici prima di inchiodare

Prima di inchiodare dovete abbassare la sella della vostra MTB, in questo modo avrete più spazio e libertà di movimento. Dovete montare dei pedali Flat con scarpe piatte: il piede deve essere libero da ogni tipo di aggancio come gli SPD. Procedere per gradi con pazienza eseguendo gli esercizi in ordine, si passa al successivo solo quando si esegue correttamente il movimento precedente. Il primo esercizio riguarda la frenata, se volete ulteriori spunti per partire con una base più solida potete consultare anche il tutorial dedicato alla frenata con tanti esercizi.

Lo stoppie in MTB: come fare l'inchiodata in bici

Il secondo esercizio spiega come alzare correttamente la ruota posteriore, proseguendo per gradi nel terzo eseguiremo un’inchiodata controllata. Si alza la ruota spostando il corpo all’indietro per controllare e contrastare il capottamento. Risulta molto utile lavorare con l’equilibrio e i movimenti del corpo sulla bici. Vi consiglio il tutorial dedicato all’equilibrio in MTB.

Arriva poi il movimento di compressione della ruota con il precarico. Una volta imparato il precarico per alzare la ruota posteriore, combiniamo poi i due movimenti per eseguire lo stoppie in MTB. Si alza la ruota precaricando il posteriore con un inchiodata controllata. Ecco per voi il video tutorial in italiano, passo dopo passo.

A seguire, appena avrete appreso il movimento potete consultare il tutorial sull’endo 180°, fondamentale per eseguire un nose press sul trail.

Sardabike MTB

I miei occhiali tecnici MTB al 70% di sconto.

I miei consigli per voi su Amazon!

Mi trovate anche su Instagram e Facebook!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è logo-eleven.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è siroko-960x186.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è enduro-e1560288240590-960x202.jpg
resolvbike
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è cycletires.jpg
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è logo-praep.png
whell italia abbigliamento ciclismo
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è images.png