Crea sito

Lubrificazione Trasmissione mtb manutenzione lavaggio

Vediamo ora di completare il lavaggio della MTB con la Lubrificazione della trasmissione, delle sospensioni e dei cuscinetti. Occorrente per il lavaggio della mountain bike: Olio catena, Olio sospensioni, Sbloccante. Stracci. Guanti da lavoro. In questo caso sono stati usati due prodotti della Resolvbike LubeR3 Polar per la catena. Lube Fork, per le sospensioni. Più un comune sbloccante anti ossido/ruggine, con beccuccio erogatore lungo.

Lubrificazione trasmissione, cuscinetti e sospensioni.

Dopo un lavaggio accurato, è altrettanto importante un’accurata lubrificazione. Senza questo passaggio rischiamo che la nostra MTB si possa rovinare. Non solo esteticamente, ma anche a livello funzionale. Trascurando questo passaggio andremo a perdere prestazioni. Aumentare l’usura precoce dei componenti. Perdere in affidabilità e sicurezza. lavaggio sardabike mtb Detto questo vediamo come procedere. Come detto per il lavaggio, scrollare la bici. Fate poi girare i pedali in senso anti orario. La cassetta pignoni e la catena espelleranno l’acqua trattenuta all’interno. Sbloccante Prima di tutto: Prendete un prodotto sbloccante. Un prodotto che rimuova la presenza di acqua. Spruzzate con cautela nella cavità del movimento centrale. Lato destro e lato sinistro. Lasciate in posa per qualche secondo. Girate le pedivelle per far colare acqua e prodotto in eccesso. Stessa cosa nel cambio. Su puleggie, molla, giunture mobili. Idem sulla parte di terminale in acciaio. Cavo cambio e deragliatore. Stessa cosa sui cuscinetti del carro nel caso delle full suspension. Questo passaggio è fondamentale. Serve a rimuovere l’acqua che si annida. Se non rimossa, da origine all’ossido. La ruggine favorisce l’usura precoce. Il blocco o rallentamento dei componenti, determinando il malfunzionamento. Ogni tot tempo è comunque necessario ispezionare e ingrassare i cuscinetti. Lavaggi e sbloccante tendono a rimuovere il grasso protettivo. Una volta spruzzato con cautela occorre asciugare gli eccessi. Gli eccessi che colano dai componenti. Attenzione a non contaminare i dischi freno o le pastiglie. Usate un panno apposito.

Asciugatura e lubrificazione trasmissione.

Successivamente prendete uno straccio pulito. Una vecchia maglietta può andare bene. Tenete lo straccio all’interno di una mano. Avvolgete l’estremita superiore e inferiore delle magli. Applicando una lieve pressione. Afferrate un pedale e fate girare le pedivelle in senso anti orario. In questo modo la catena striscerà all’interno della vostra mano. Tra il panno. Muovete il panno quando sarà molto bagnato. In modo da utilizzare un’altra parte asciutta. Asciugate poi allo stesso modo le estremità laterali. In foto è visibile questa seconda fase di asciugatura laterale. Prestate molta attenzione ed utilizzate dei guanti da lavoro! Se le pulegie risultano ancora sporche, aiutatevi con un oggetto appuntito. Cosi da rimuovere il grasso che si stratifica. E’ infatti facile che si accumuli. Passare la mano sui rullini per controllare se sono asciutti. Abbiamo ora una catena asciutta e pulita. lubrificazione trasmissione manutenzione mtb sram shimano catena pignoni cassetta

Prendiamo ora dei prodotti specifici per la lubrificazione.

Polar, olio per Trasmissione, All Season. Fork lube, per lubrificare le sospensioni.

OLIO lubrificante

Olio per catena e lubrificante per sospensioni. Ho optato per un olio All season. Visto che in sardegna si alterna ancora il bel tempo e la pioggia. Tale olio si comporta bene in tutte le condizioni. Terreni secchi e polverosi, e qualche schizzo d’acqua. Per periodi più piovosi si può utilizzare la versione apposita. Versione Wet, per contrastare fango e acqua. La versione wet infatti è più resistente al dilavamento. Prendete il flacone e versate una goccia in ogni rullino. Nella parte interna. Facendo ruotare le pedivelle come per l’asciugatura.
lubrificazione trasmissione
Lubrificazione centro dei rulli.
Partite dalla falsa maglia o dal power link. In questo modo saprete quando avrete lubrificato tutta la catena. Uno o più giri a seconda delle preferenze e dello stato della catena. Fate poi girare la catena affinchè l’olio entri all’interno del rullo. Asciugate gli eccessi dai lati. L’olio serve solo all’interno del rullo. Abbiamo ultimato la lubrificazione trasmissione.

Sospensioni: forcella ammortizatore e telescopico.

Successivamente prendiamo il prodotto specifico per le sospensioni. Partiamo dalla forcella. Facciamo colare alcune goccie nella parte frontale dello stelo. Lasciamo che l’olio completi per intero il giro. Deve essere visibile su tutto il raschiapolvere. Lasciamo agire un minuto. Comprimiamo a mano la sospensione. Noterete che l’olio viene spinto in alto con lo sporco. Rimuovete sporcizia e olio. Ripetere fino a quando l’olio risulterà pulito a seguito della compressione. Il prodotto lubrifica, rigenera e protegge la gomma. Protegge e lucida gli steli. Aumentando scorrevolezza e performance della forcella. Stessa cosa da ripetere nel regisella telescopico e nell’ammortizatore posteriore. In quest’ultimo è comune la posizione al rovescio. Per mettere l’olio. Alzate al massimo l’o-ring dell’ammortizatore. Fino a toccare il raschiapolvere che risuta rovesciato. Abbassatelo poi di mezzo millimetro. Mettete delle goccie di olio. Quando l’olio ha circondato l’o-ring, spingetelo a battuta in alto. Lasciate in posa a contatto con il raschiapolvere. Comprimere e pulire. Lucidate poi lo stelo con un panno. manutenzione telescopico regisella

Avete conluso la lubrificazione!

I prodotti per il lavaggio e lubrificazione sono disponibili anche online su Amazon. resolvbike bike or A breve sarà disponibile la recensione completa dei Nuovi prodotti ecologici Resolvbike!resolvbike olio lattice fork lube

Sardabike MTB

I miei occhiali tecnici MTB al 70% di sconto. Il mio shop personale su Amazon! Mi trovate anche su Instagram e Facebook! Abbigliamento Tecnico Whell Italia.
resolvbike lavaggio mtb
whell italia abbigliamento ciclismo