Crea sito

Gli occhiali MTB servono veramente?

Occhiali MTB

Gli occhiali MTB da sole in Mountain bike. Estetica o funzionalità? Servono veramente? Solo nelle giornate assolate?

Occhiali MTB. Per definizione, la mountain bike viene utilizzata prevalentemente offroad, fuori dalle strade battute.

occhiali mtb siroko techSi transita quindi in un’ambiente naturale che presenta condizioni ben diverse dalla strada. Sentieri spesso molto stretti e racchiusi all’interno di un contesto in continua evoluzione. Bastano infatti pochi mesi per dare origine a mutamenti consistenti del trail, che molto spesso è privo di manutenzione da parte dell’uomo.

I percorsi ticipici si snodano infatti tra gli alberi del bosco. Nelle campagne o in ambiente montano. Tutti luoghi in cui crescono abbondanti arbusti e rovi. Si pedala circondati da rami sporgenti e ci si imbatte negli insetti volanti.

Tutti elementi che rappresentano un potenziale pericolo per la sicurezza del mountain biker. Il tutto accompagnato da condizioni meteo variabili.

Ecco quindi che entrano in gioco a nostro favore gli occhiali mtb da sole. Si tratta infatti di un’elemento chiave che deve far parte della dotazione di base di un ciclista.

 

Funzionalità occhiali mtb

Andiamo quindi a vedere le funzionalità degli occhiali mtb.

Protezione da agenti atmosferici

Come prima funzione di base, riparano gli occhi dal sole. La luce forte, ed il bagliore del sole costringono a sbattere spesso le palpebre o a chiudere gli occhi.  A causa del fastidio si tende ad abbassare lo sguardo.  Indossando gli occhiali evitiamo di affaticare la vista, tenendo lo sguardo sempre vigile sul trail.

Non per minore importanza, consideriamo la protezione dall’aria. In bicicletta si raggiungono velocità consistenti, spesso elevate. Sopratutto durante la fase di discesa.

L’occhio è quindi sottoposto ad uno stress maggiore e tende a lacrimare. Soprattutto in presenza di condizioni avverse, quali freddo o forte caldo.

Ugualmente, durante una giornata piovosa, riparano dall’acqua. Le goccie sono molto fastidiose quando impattano direttamente sull’occhio.

E’ quindi ormai chiaro che gli occhiali da sole fanno comodo e proteggono con qualsiasi condizione metereologica.

 

Protezione da impatto

Transitando in mezzo ad arbusti ed alberi, capita spesso di essere colpiti al viso da rami sporgenti. Ecco quindi l’importanza di proteggere gli occhi. Un ramo appuntito può ferire in maniera seria.

Gli insetti volanti sono capaci di raggiungere velocità discrete. Le api volano a circa 24 km/h, le libellule oltre i 60 km/h. Sono poi dotati di un esoscheletro duro, e spesso di un pungiglione.

Quando un’oggetto in movimento provviene dalla direzione opposta, sviluppa una notevole energia in fase d’arresto. Fase che culmina appunto con un forte impatto.

Ecco quindi che gli insetti si trasformano in dei “piccoli proiettili vaganti”. Un insetto che impatta nell’occhio può quindi stordire o disorientare momentaneamente. Sappiamo bene che durante una discesa può bastare un solo secondo per perdere il controllo. E la caduta diventa molto probabile.

Se transitate su una strada sterrata è molto facile che un sasso possa agganciarsi sulla ruota. Sulla vostra o su quella di chi vi sta davanti. Con la rotazione viene poi scagliato a forte velocità.

Gli occhiali servono quindi per proteggere da qualsiasi oggetto che possa colpire il ciclista che circola fuoristrada.

 

Tipi di lente occhiali mtb

A seconda del meteo o dell’orario le condizioni di luce variano. Per ottenere le massime prestazioni devi quindi considerare anche questo fattore.

Esistono occhiali con una lente molto scura. Sono ottimi in caso di forte luce solare, ma impediscono una visione chiara con scarsa luce.

Viceversa ci sono occhiali molto chiari  o trasparenti, che non sono adeguati in caso di forte luce.

Per ovviare a questo problema, gli occhiali dedicati al ciclismo sono dotati di lenti intercambiabili. Ti consentono di cambiare lente in base al meteo affrontato.

Con tanto di eventuale lente da vista montata all’interno.

(Se dotati di inserto clip per montaggio lenti).

Ecco un esempio cliccando qui.

Varietà di lenti.

Lente scura da sole, ottima in condizioni di cielo terso e forte luce. Non adatta con poca luce.

Lente da sole intermedia o colorata. Ottima per condizioni di luce variabile, non adeguata con luce molto forte.

Lente gialla. Una lente che accentua la luce. Ottima per giornate coperte o con scarsa visibilità. Mai con il sole.

Lente trasparente. Ottima per la notte o in assenza di luce solare diretta.

Clip per lenti graduate. Accessorio indispensabile per chi utilizza occhiali da vista

Forma e materiale.

Gli occhiali devono essere protettivi, ma dotati di una forma areodinamica e affusolata. Ben saldi sul viso e dotati di forte grip.

Non solo per le prestazioni aereodinamiche, ma per impedire che volino via con le vibrazioni o con scossoni improvvisi.

Provate a saltare ripetutamente (a piedi) con i vostri occhiali sa sole, vedrete come tendono a scalzarsi dal viso con estrema facilità.

Il materiale deve essere resistente agli urti e infrangibile. Non vanno quindi bene gli occhiali da sole da passeggio con lenti in vetro e stanghette di metallo!

Trattamenti speciali lenti occhiali mtb

occhiali mtb sardabike siroko techEsistono poi dei trattamenti superficiali che rendono la lente ancora più performante.

Sto parlando della Polarizzazione,  che elimina i riflessi prodotti dal sole che riflette sulle superfici.

Avrete quindi una visione sempre chiara e nitida, e l’occhio si affatica ancora meno.

Una volta provate le lenti polarizzate non si torna più indietro con degli occhiali da sole tradizionali!

Copertura anti appannamento. Lenti trattate per evitare che la differenza di temperatura faccia appannare la lente.

Quando il meteo è variabile siete poi costretti a cambiare tipo di lente. Salvo acquistare dei performanti occhiali dotati di lente Fotocromatica.

Una lente che reagisce in base alla luce del sole. Cambiando automaticamente la propria colorazione.

Una lente Fotocromatica diventa scura quando la luce è forte, e ritorna ad una graduazione media o trasparente in assenza di luce solare.

Quanto costano e cosa comprare?

Il prezzo di un paio di occhiali da sole varia molto. Qualità, produttore, caratteristiche tecniche.

Dipende da che tipo di utilizzo fate della mountain bike, in che condizioni e ambiente. Maggiori performance o lenti intercambiabili richiedono una spesa più alta. Potete rivolgervi al vostro ottico di fiducia. Oppure acquistare online con prezzi più favorevoli.

Infatti oggi si trovano dei brand che producono occhiali ottimi, ad un prezzo eccellente. Potete trovare degli occhiali interessanti fortemente scontati, a partite da circa 35 euro!

Dopo ogni utilizzo bisogna poi pulire le lenti per impedire che possano rovinarsi. Se ne siete sprovvisti ecco un kit per la pulizia.

Che cosa utilizzo?

siroko tech occhiali mtb mountain bikePersonalmente non scendo a compromessi, utilizzo degli occhiali super performanti.  Con lente Polarizzata e Fotocromatica, idrorepellente, anti appannamento e in materiale resitente all’urto. Il tutto su una montatura cool ultra leggera (26 grammi). Si tratta degli occhiali Siroko Tech K3S, dedicati al ciclismo (modello lente Photocromic).

Con un prezzo ora davvero interessante! Da questo link avrete diritto a sconti che vanno dal 40 al 70%. Occhiali da sole MTB. 

Se usate le lenti da vista, come me, nessun problema! Potete acquistare la clip interna da abbinare con gli occhiali compatibili.

Qui la recensione degli occhiali KS3 Photocromic.

clip lenti da vista occhiali da sole

Potete quindi comprare gli occhiali + il frame. E poi far realizzare e montare all’interno le lenti da vista, andando dal vostro ottico di fiducia.

Fatemi sapere che occhiali utilizzate, e condividete con i vostri amici!

Clicca Qui Per altri tutorials o recensioni

 

Sardabike MTB

I miei occhiali tecnici MTB al 70% di sconto.

Il mio shop personale su Amazon!

Mi trovate anche su Instagram e Facebook!

Abbigliamento Tecnico Whell Italia.

resolvbike lavaggio mtb
whell italia abbigliamento ciclismo